NOI, IL PERDONO E LA FELICITA’….22 MARZO

BARBARASin da bambina le sono sempre appartenute domande sul senso della Vita, sulla ns esistenza e su quella di Dio. Osservare è il verbo che nel suo percorso l’ha fatta da padrone, prima inconsapevolmente poi sempre più consapevolmente, e la domanda “perché?” ha suggellato la sua costante ricerca del senso delle cose. Nel tempo, con la maternità, il focus si è ristretto concentrandosi sull’essere umano, sul rapporto con se stessi, con gli altri e con Dio, diventando una vera e propria passione oggetto di ricerca e approfondimenti che hanno affiancato i suoi studi classici e da giurista. L’esperienza lavorativa, svolta prevalentemente in ambito legale ed assicurativo, portandola a stretto contatto con le persone, è stata una grande fonte di studio dell’animo umano ed ha acuito ancor di più il fascino che quest’ultimo ha sempre esercitato su di lei. È nata così la voglia di approfondire la materia attraverso studi da autodidatta in ambito pedagogico e psicologico prima e di crescita personale, filosofico e spirituale poi. Per il tramite di master e corsi individuali ha invece approfondito diversi argomenti tra cui la comunicazione, con particolare attenzione alla Pnl e, infine, attraverso il suo ultimo corso di ricerca personale, ha vissuto l’esperienza del Perdono. Carissimi, c’è stato un momento nella mia vita in cui ho cominciato ad avere il sospetto che ognuno di noi custodisse dentro sé un tesoro unico, speciale ed inestimabile. L’esperienza del Perdono me ne ha dato la certezza. A quel punto, ho avuto un unico desiderio: poter far partecipi altri di questa esperienza, poter vedere negli occhi di chi mi circonda la Pace, la Serenità e l’Amore. In un’unica parola la Felicità. Spero di incontrarvi e di poter condividere con voi parte nel nostro percorso individuale verso la nostra consapevolezza.